Intervista Marco Zordan, direttore artistico del Teatro Trastevere

Marco Zordan
Direzione Artistica Teatro Trastevere Roma

Marco Zordan è il direttore artistico del Teatro Trastevere, un progetto che nasce nel 2009 da un gruppo di artisti, già attivi nella capitale, che decidono insieme di recuperare uno spazio e donarlo al Teatro, con la T maiuscola. Un lungo e appassionante lavoro per restituire ad una sala storica trasteverina, un tempo cinema, l’immagine e il ruolo di un luogo aperto e ricco di iniziative culturali. Quello che sembrava un “folle” sogno, oggi possiamo dire con soddisfazione, si è tramutato in realtà.

Oggi è protagonista di un’iniziativa coraggiosa appoggiato da diverse realtà sociali, si tratta di due settimane di spettacoli teatrali in streaming gratuito.0

Avete vinto un bando promosso dalla Regione Lazio per il “Sostegno alle attività di promozione culturale e animazione territoriale” mi spieghi in cosa consiste il vostro progetto?

Avevamo presentato il progetto quest’estate per proporre spettacoli in piazza, con tre scopi principali, animare artisticamente il rione, dare opportunitĂ  di lavoro agli artisti, e creare un saldo rapporto tra cultura e solidarietĂ . Abbiamo ricevuto la finanziabilitĂ  del progetto solo ad Ottobre, quindi abbiamo fatto lo stesso gli eventi in piazza a nostre spese e abbiamo riproposto il progetto nell’unico modo che ad oggi è percorribile, lo streaming.

Pensa che lo streaming è uno strumento per il Teatro o il Teatro lo è per lo streaming?

Lo Streaming è uno strumento per mantenere un minimo la fiammella accesa sullo spettacolo dal vivo e di conseguenza un minimo di possibilità occupazionale.

Il teatro con lo streaming diventa un’altra forma d’arte?

Diventa un prodotto audiovisivo a tutti gli effetti. Per questo va adattato a tempi modi e modalità di fruizione dell’audiovisivo, ma questo a volte richiede mezzi anche piuttosto costosi che drenano risorse, ad esempio, al sostegno degli artisti. Per questo abbiamo deciso di riprendere semplicemente con una camera, ma di mettere in sala un attore che facesse lo spettatore, per far sì che lo streaming fosse il documentario tare quello che stava accadendo, e non lo scopo principale del nostro progetto.

Come vede il futuro del Teatro?

Credo che quando ricominceremo dovremo essere in grado di trasmettere entusiasmo e far capire le peculiarità e l’importanza dello spettacolo dal vivo. Spero inoltre che gli aiuti economici che saranno senza dubbio destinati al teatro ridisegnino un sistema più equo e capillare, invece di consegnare il denaro accentrandolo sempre nelle stesse mani.

Cosa vi aspettate da quest’evento?

Ci aspettiamo di trasmettere un segnale di resistenza, di sopravvivenza e di solidarietĂ  in un tentativo di costruire ponti tra artisti, spazi teatrali, e societĂ  civile.

a cura di
Cinzia Salluzzo Rovituso

Come Citare Questa Fonte

Rovituso Salluzzo, C. (2021)
Intervista a Marco Zordan, direttore artistico del Teatro Trastevere
www.palcoevisioni.com/?p=172. Roma, 08 giugno 2021.

Riferimenti

Teatro Trastevere Roma | Sito Ufficiale

Default image
Cinzia Salluzzo Rovituso
Articles: 22

Leave a Reply